“LERI CAVOUR” IL PAESE FANTASMA

Nella frazione di Trino in provincia di Vercelli, circondato da risaie e splendidi campi coltivati, sorge un vero e proprio paese fantasma abbandonato da anni. Si tratta di Leri Cavour, il borghetto di proprietà del conte Camillo Benso.

“Leri Cavour” Il Paese Fantasma 

Il paesino di Leri, oggi chiamato Leri Cavour, fu un borgo di proprietà della grande famiglia Benso, della quale faceva parte anche Camillo Benso, conte di Cavour.

Camillo Benso è tutt’oggi considerato il membro più importante della sua famiglia: fu un grande imprenditore e politico italiano, primo Presidente del Consiglio dei Ministri del nuovo Stato italiano.

leri cavour - paese fantasma - the minutes fly

Il paese prende vita nel XI secolo, quando i terreni di quelle zone vennero bonificati dai monaci Cistercensi.

Essi svolsero un’operazione che rese fertili quei terreni infruttuosi, nei quali si cominciò a coltivare il riso.

Nel XIX secolo l’area divenne proprietà di Napoleone Bonaparte il quale la vendette a suo cognato, il principe Camillo Borghese che a sua volta passò la proprietà a Michele Benso di Cavour.

leri cavour - chiesa - paese fantasma - the minutes fly

Una nuova vita per il paesino grazie alla famiglia Benso

La tenuta venne trasformata in una grande azienda agricola e Michele Benso la diede in gestione a suo figlio Camillo Benso, poiché era troppo impegnato con l’attività di vicario e sovraintendente generale di politica e di polizia di Torino.

Negli anni il conte Camillo Benso apportò delle migliorie all’intera tenuta modificandone l’architettura, rendendola più moderna e adatta ad ospitare gli operai che lavoravano per lui.

Il conte era davvero affezionato a quel piccolo paesino, infatti lo sceglieva come rifugio quando si voleva riposare, lontano dalla frenesia della sua attivissima vita.

Verso l’abbandono di Leri Cavour

Vicino a Leri Cavour sorge la Centrale Termoelettrica Galileo Ferraris, la quale nacque con lo scopo di divenire una centrale nucleare.

In seguito al referendum del 1987 i progetti mutarono in base alle nuove norme legali, così invece di una centrale nucleare si costruì una centrale a ciclo combinato.

Leri fu una cittadina popolata fino agli anni ’60, quando cominciò lentamente il processo di abbandono.

I problemi alle strutture, la diminuzione della manodopera e l’inquinamento ambientale resero in poco tempo invivibile quell’area che cominciò a svuotarsi mano a mano.

Negli anni ’80 il paesino era abitato solo dagli operai dell’ENEL che l’abbandonarono dopo la dismissione della centrale.

leri cavour - chiesa - paese fantasma - the minutes fly

Leri Cavour e un recupero che sembra impossibile

Il borgo venne ceduto al comune di Trino alla cifra simbolica di 1.000 euro con l’illusione di un futuro recupero.

Purtroppo oramai tutti gli edifici hanno subito gli attaccati dai vandali.

Quel che una volta era uno splendido borghetto, oggi è ridotto soltanto a un cumulo di macerie.

Nel 2011 il terreno divenne nuovamente proprietà di ENEL per merito della joint venture (contratto tramite cui due imprese si accordano per raggiungere uno scopo comune) Enel Green Power & Sharp Solar Energy S.r.l.

leri cavour - paese fantasma - the minutes fly

Tante proposte, ma nulla di fatto

Inizialmente, per recuperare la “Ghost Town” italiana, prese largo la proposta di costruire al suo interno un museo agricolo.

La costruzione del museo avrebbe avuto un enorme valore simbolico, poiché grazie all’agricoltura il conte di Cavour ebbe gran parte della sua fortuna.

Purtroppo nessuno diede mai vita a questo importante progetto, così di Leri Cavour non si parlò più fino all’anniversario dei 150 anni dell’Unità d’Italia.

leri cavour - paese fantasma - the minutes fly

In quel periodo si propose di restaurare la tenuta di Camillo Benso, ma poco dopo l’entusiasmo iniziale nulla si concretizzò.

L’ENEL chiese il permesso per costruire in quella zona un impianto fotovoltaico, per la precisione il più grande e potente d’Italia.

Fortunatamente grazie all’enorme valore storico del borghetto, i lavori si fermarono.

Le ultime notizie su Leri Cavour risalgono al 2016, quando il paese subì un violento atto vandalico che ne rovinò definitivamente la chiesa.

ALTRE FOTO DEL PAESE FANTASMA? CLICCA QUI.

ALTRI ARTICOLI A TEMA ABBANDONO?

ALTRI ARTICOLI DARK?

Buone scoperte, da Osso di Seppia!

Redazione Web Magazine | The Minutes Fly

Redazione "The Minutes Fly"

Partecipa alla discussione e lascia un tuo commento...