MERCATINI DI NATALE PIU’ BELLI D’ITALIA

Nel periodo appena precedente al Natale fino al giorno dell’Epifania, l’Italia si colora di tantissimi mercatini di Natale pieni di oggetti artigianali e prodotti tipici, tra i quali passeggiare e cercare i regali da scartare sotto l’albero.

I Mercatini di Natale più belli d’Italia

In molte località alpine, ed in particolare nel Trentino Alto Adige, sono una tradizione abbastanza antica.

Negli ultimi anni, però, questa tradizione si è diffusa anche al centro e al sud della nostra penisola.

Con una concentrazione così ricca non è semplice decidere quali sono i più belli.

 In questo articolo, tenendo conto delle differenti caratteriste territoriali e folkloristiche, vi proponiamo una selezione dei mercatini di Natale più belli e famosi d’Italia.

Nord Italia

Come già accennato sopra, le località del nord Italia sono state le prima a vivere la trazione natalizia dei mercatini.

Fra i più belli e famosi mercatini d’Italia, una menzione d’onore appartiene sicuramente a quelli del Trentino Alto Adige.

Bolzano, Trento, Merano, Vipiteno e Bressanone spiccano come le città più natalizie del Nord Italia.

Queste città di montagna si prestano, per territorialità, ad ospitare mercatini natalizi davvero speciali.

Le tradizionali casette di legno, il profumo delle spezie, l’attenzione per l’ambiente e per i prodotti rigorosamente locali, conferiscono a questi mercatini un’atmosfera magica che, difficilmente, è possibile trovare altrove.

La Magia Dei Mercatini Del Nord Italia

Nello specifico, a Merano potrete visitare la “Fabbrica di Cioccolato” in Piazza Rena e divertirvi nella fantastica pista di pattinaggio sul ghiaccio.

A Bressanone, in Piazza del Duomo, potrete assistere dal vivo alla preparazione di dolci tipici come i Krapfen, oltre che a rifarvi gli occhi con il gigantesco albero di Natale.

Trento accoglie una ricca varietà di addobbi e decorazioni interamente fatte con materiali naturali (pietre, pigne, lane, ecc…) e gode di un’ampia sezione dedicata all’enogastronomia, dove strudel, polenta e vin brulè sono i protagonisti.

A Bolzano, città alto- atesina dalla duplice cultura italo-tirolese, potrete immergervi nell’atmosfera del tradizionale “Chriskindlemarket”: mercatino che si tiene in Piazza Walther e che fonde insieme tradizione italiana e tradizione tedesca.

Il Nord Italia però non finisce qua…

Il Piemonte, la Lombardia ed il Veneto ospitano dei mercatini natalizi molto caratteristici…

A Milano l’appuntamento imperdibile e tradizionale è quello con la fiera degli “Oh Bej! Oh Bej”.

La fiera si svolge attorno al Castello Sforzesco durante il giorno di Sant’Ambrogio (7 Dicembre).

Anche qui artigianato e gastronomia la fanno da padrone ed è praticamente impossibile, fra tante idee regalo, non trovare quello giusto. 

Sempre a Milano, non si può perdere il mercatino allestito in Piazza  del Duomo, per l’occasione decorata da milioni di luci che le conferiscono un aspetto spettacolare.

A Torino si svolgono nella struttura aperta, ma riscaldata, allestita nel Borgo Dora, nella cornice del Cortile del Maglio.

La musica cambia, la tradizione fa spazio alla modernità, puntando alle tendenze più giovani, sia dal punto di vista del design sia dal punto di vista dei materiali.

I mercatini di Natale a Verona

Spostandoci in Veneto, i mercatini di Verona, città di Romeo e Giulietta, meritano di essere visitati.

A Verona i protagonisti sono i Presepi.

All’interno dell’Arena di Verona, infatti, 400 Presepi di tutto il mondo, partecipano alla “Rassegna Internazionale del Presepio nell’arte e nella tradizione”.

Inoltre, grazie al gemellaggio con Norimberga, la cultura enogastronomica mantiene la sua importanza.

Sarà, infatti, possibile assaggiare specialità come il gulasch.

Mercatini Centro Italia

i mercatini di natale più belli d’italia|travel|the minutes fly

Spostiamoci adesso al Centro della nostra Penisola

La storia dei mercatini di Natale del Centro Italia è totalmente diversa.

Non parliamo di un’antica tradizione, ma di regioni, come Toscana e Lazio, che hanno imparato a sfruttare al meglio la loro eccellente cultura enogastronomica e la meraviglia dei loro borghi.

Il Centro Italia tra Tradizione ed Innovazione

Nel Lazio, il fulcro del Natale è la capitale; a Roma è la meravigliosa Piazza Navona ad ospitare uno dei più belli mercatini d’Italia.

Il giorno dell’Epifania, possiamo assistere ad una vera e propria invasione di Befane pronte a deliziare grandi e piccini con dolcetti e, all’occorrenza, anche carbone (dolce s’intende!).

In Toscana, più nello specifico a Firenze, i mercatini di Natale sono diversi e a tema.

In Piazza Santa Croce viene allestito il “Weihnachtsmarkt”: il classico mercatino con le casette di legno tra cui passeggiare cercando regali e assaggiando prodotti tipici.

Sempre a Firenze, alla stazione Leopolda potrete visitare la mostra mercato Florence Noël, immersa nel vischio, alberi di Natale e ghirlande, con tanto di casa di Babbo Natale e Villaggio del cioccolato.

Tra i mercatini più particolari del centro Italia non possiamo non parlare di quello di Montepulciano, caratterizzato dal Castello di Babbo Natale e del  Mercato nel Campo.

A Siena, un antico mercato medievale del 1300 che, un volta a settimana, a Piazza del Campo, si veste di Natale.

Mercatini Sud Italia

Pensare che i mercatini natalizi siano una caratteristica prettamente centro-settentrionale è un errore.

Anche l’Italia meridionale, seppur in maniera diversa, ospita realtà natalizie da scoprire , ed è proprio qui che andremo a chiudere il nostro viaggio fra i mercatini più belli d’Italia.

…anche il Sud Italia propone un Natale da scoprire!

I mercatini di Natale a Napoli

In Campania è Napoli a spiccare come simbolo del Natale, in quanto Napoli può essere considerata quasi sinonimo di Presepio.

I presepi napoletani mischiano “il sacro e il profano”, accostando ai personaggi tipici personaggi famosi dello sport, della politica e dello spettacolo.

Non sarebbe strano, insomma, trovare a fianco dei Tre Re Magi, Maradona.

A Napoli la tradizione dei mercatini va a fondersi con quella delle botteghe, in cui gli artigiani danno vita a vere e proprie opere d’arte.

I mercatini di Natale in Puglia

In Puglia, invece, torniamo ad assaporare la tradizione con, ad esempio, il Villaggio di Babbo Natale a Bari, ma anche Taranto ed altre realtà più piccole, come Ostuni e San Giovanni Rotondo, meritano di essere menzionati per il fascino dei loro deliziosi mercatini di Natale.

Con una storia ricca di cultura, la Sicilia chiude la lista dei mercatini più belli d’Italia.

 A Palermo, capoluogo siciliano, i mercatini, allestiti a Piazza Verdi, ai piedi del Teatro Massimo e a Piazza Castelnuovo, di fronte il Teatro Politeama, sono ricchi di creazioni artigianali e idee regalo, frutto dell’articolata tradizione artigianale siciliana.

A Messina, invece, i mercatini vengono allestiti tra il porto e il borgo. Le eccellenze artigianali ed enogastronomiche sicule sono le protagoniste.

Ultima, ma non per importanza, è Catania, con il suo Merry Christmas Market, allestito in tutta la zona centrale della città.

Quest’ultimo è caratterizzato da casette di legno addobbate con luci e ghirlande natalizie, all’interno delle quali spiccano, soprattutto, creazioni artigianali realizzate a mano con un occhio di riguardo alle specialità tipiche dello street food siciliano.

Spero che il nostro giro fra i mercatini natalizi più belli d’Italia vi sia piaciuto.

Adesso non vi resta che coprirvi bene, scegliere la meta che più vi piace e immergervi in queste magiche atmosfere che solo il Natale può regalarci.

Se questo argomento vi è piaciuto date un’occhiata pure a: 

UN ADDOBBO NATALIZIO PER RICORDARE TOIANO – URBEX | The Minutes Fly

Partecipa alla discussione e lascia un tuo commento...