TESTE DI MORO: AMORE, GELOSIA E VENDETTA

Le teste di moro o teste siciliane, sono vasi ornamentali di ceramica che raffigurano il volto di un uomo e di una donna.

Essi sono il risultato del fantastico artigianato della Sicilia, nello specifico di Caltagirone.

teste di moro - vasi ceramiche Sicilia - the minutes fly - web magazine

Per approfondimenti CERAMICA DI CALTAGIRONE

La leggenda delle teste di moro

La leggenda che si cela dietro le teste di moro ( in siciliano “graste” ), narra una storia d’amore, dove passione, tradimenti, gelosia e vendetta si intrecciano tra loro.

Nel lontano anno 1000, durante la dominazione dei mori in Sicilia, viveva a Palermo, nel quartiere Kalsa, una bellissima fanciulla.

Ella ogni giorno, si dedicava alla cura delle sue piante.

Un giorno, mentre curava la sua rigogliosa balconata fiorita, un moro, che passava a quelle parti, notò la ragazza e le dichiarò il suo amore.

Lei, travolta da tanto ardore, ricambiò con altrettanto trasporto e passione il sentimento.

Tra i due nacque una romantica e passionale storia d’amore che, però, era destinata a finire tragicamente.

Da li a poco, la fanciulla apprese che il suo amato sarebbe dovuto tornare in Oriente, dov’era atteso da moglie e figli.

L’umiliazione ed il tradimento accecarono la donna che, una notte, in preda all’ira uccise l’uomo nel sonno e lo decapitò.

Con la testa creò una sorta di vaso da fiori in cui piantò un germoglio di basilico (scelse il basilico per il suo intenso profumo e perché considerata l’erba del re).

Questo vaso profumato e ricco suscitò l’invidia dei vicini che le copiarono l’idea iniziarono a realizzare dei vasi in terracotta riccamente decorati simili alla testa del moro.

teste di moro - vasi ceramiche Sicilia - the minutes fly - web magazine

Le Teste di Moro oggi

Oggi, le teste di moro sono molto rinomate e alla moda e sono, quasi sempre, riprodotte in coppia.

I vasi sono decorati in maniera maestosa con fiori, agrumi e gioielli arricchiti da dettagli che richiamano sia la bellezza dell’arte Siciliana, sia quella araba.

Inoltre, oltre che nella versione vaso da fiori, è possibile trovarli in altre misure, da usare come soprammobili per ornare casa o da indossare come gioielli.

Queste famose opere d’arte siciliane hanno assunto talmente tanta fama e fascino da arrivare, addirittura, ad influenzare il mondo della moda.

Ne è un esempio la collezione 2014 di Dolce & Gabbana che, partendo dall’essenza artistica delle teste di moro, ha riprodotto nei suoi accessori e nei suoi capi i colori, i decori e la bellezza tipici della Sicilia antica.

teste di moro - vasi ceramiche Sicilia - the minutes fly - web magazine

In linea di massima, la Sicilia con la sua arte, i sui panorami mozzafiato, i suoi sapori, i suoi colori e la sua storia ha sempre ispirato artisti ed artigiani e continuerà a farlo.

Le teste di moro sono uno degli esempi lampanti di quanto questa isola sia meravigliosa e del fatto che, almeno una volta nella vita, bisognerebbe visitarla.

ALTRI ARTICOLI DI SAN VALENTINO

ALTRI ARTICOLI TRAVEL

LEGGI ANCHE...  CIAMBELLA ALLO YOGURT E FRAGOLE FRESCHE

Partecipa alla discussione e lascia un tuo commento...