CUORI DI SAN VALENTINO RIPIENI CON SALMONE AFFUMICATO E PHILADELPHIIA

I cuori sono sempre stati simbolo dell’amore e dell’emotività, soggetti principali di biglietti d’auguri, regali e cene a tema San Valentino.

Anche noi di The Minutes Fly abbiamo voluto dedicare delle ricette, alla festa più romantica dell’anno.

In questo articolo, della Rubrica FOOD, prepareremo assieme, passo dopo passo, un primo piatto sfizioso e goloso, da proporre al proprio partner per la cena di San Valentino.

Cuori di pasta fresca ripieni con salmone affumicato e formaggio fresco spalmabile (Philadelphia)

Vediamo insieme gli ingredienti, il procedimento e i tempi di preparazione dei cuori ripieni per due persone.

cuori di pasta fresca ripieni al salmone e formaggio spalmabile - cena degli innamorati - san valentino - the minutes fly - web magazine

INGREDIENTI PER LA PASTA ALL’UOVO FATTA IN CASA: 

  • 150 gr farina “00”
  • 100 gr farina di grano duro
  • 2 uova intere 
  • Un pizzico di sale

PER IL RIPIENO:

  • 100 gr di salmone affumicato
  • 125 gr di formaggio fresco spalmabile (philadelphia)
  • Basilico q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

PER IL CONDIMENTO:

  • 200 ml di panna da cucina al salmone
  • Uno spicchio d’aglio
  • Olio evo
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Varianti per la panna:

PANNA DA CUCINA PARMALAT

PROCEDIMENTO:

  • PER IL RIPIENO:

Mettete in un mixer il salmone affumicato e il formaggio fresco spalmabile e aggiustate di sale e pepe.

A questo punto frullate fino ad ottenere una farcia ben amalgamata e cremosa, alla quale aggiungerete il basilico nella quantità che desiderate.

Una volta pronto il ripieno passata alla preparazione della pasta all’uovo.

  • PER LA PASTA ALL’UOVO:

Per preparare una perfetta pasta all’uovo, versate nella ciotola della planetaria le due farine, le uova e il pizzico di sale e impastate col gancio a spirale per circa 2 minuti a bassa velocità.

Se l’impasto vi sembra troppo compatto, aggiungete un tuorlo.

Una volta che gli ingredienti si sono ben amalgamati, aumentate la velocità dell’impastatrice a medio – alta per circa 30 secondi.

Continuate a lavorare l’impasto con le mani per qualche minuto dandogli una forma “a palla”.

Avvolgete infine la pasta nella pellicola trasparente e mettetela in frigo a riposare per almeno 30 minuti.

cuori di pasta fresca ripieni al salmone e formaggio spalmabile - cena degli innamorati - san valentino - the minutes fly - web magazine

Trascorsi i 30 minuti, prendete la pasta dal frigo e ricavate una sfoglia di circa 1 mm e 1/2 con l’aiuto di una macchina sfogliatrice o di un mattarello.

Consiglio:

Coprite la sfoglia con un canovaccio umido, questo per evitare che secchi se non dovete utilizzarla subito.

Dopo aver steso la sfoglia, ponete il ripieno ad una distanza di circa 5/6 cm l’uno dall’altro, aiutandovi con un cucchiaino.

Dopodichè richiudete la sfoglia e pressate bene, per far uscire tutta l’aria in modo che i cuori non si aprano durante la cottura.

Ora è  il momento di dare alla pasta la forma dei cuori.

Intagliate la sfoglia ripiena con un taglia pasta o biscotti a forma di cuore, pressate bene e ricavate i cuori da cuocere in acqua salata bollente.

cuori di pasta fresca ripieni al salmone e formaggio spalmabile - cena degli innamorati - san valentino - the minutes fly - web magazine

E’ arrivato il momento di condire…

Per il condimento dei cuori ripieni, saltate in padella antiaderente uno spicchio d’aglio con un goccio d’olio fino a farlo dorare e poi toglietelo.

A questo punto aggiungete la panna da cucina al salmone ed aggiustate di sale e pepe.

Una volta cotti, scolate i cuori ripieni, versateli nel condimento e fate saltare il tutto in padella delicatamente, per qualche minuto.

Consiglio:

 Tenete da parte un bicchiere di acqua di cottura, da poter aggiungere al condimento qualora dovesse servire.

Disponete i cuori ripieni su un bel piatto da portata, adatto alle “cene importanti”, decorate con un ciuffo di basilico e servite.

cuori di pasta fresca ripieni al salmone e formaggio spalmabile - cena degli innamorati - san valentino - the minutes fly - web magazine

Consiglio:

Accompagnate la portata con un bel calice di bollicine e il risultato, per una serata all’insegna del gusto e del romanticismo, è assicurato!

ALTRI ARTICOLI A TEMA “SAN VALENTINO”

ALTRE RICETTE

Nadia Bonanno

LEGGI ANCHE...  FESTIVAL DI SANREMO: IMPRESSIONI DELLA PRIMA SERATA

Partecipa alla discussione e lascia un tuo commento...