FESTIVAL DI SANREMO: IMPRESSIONI DELLA PRIMA SERATA

Il Festival di Sanremo ormai alla sua 69esima edizione, rappresenta il maggior evento trasmesso da RAI 1 seguito sempre da numerosi telespettatori in particolare nella prima serata.

Le impressioni a caldo dei primi minuti del “secondo festival di Baglioni”, raccolte tra i telespettatori e il popolo del Web sono alquanto contrastanti.

L’apertura del palco dell’Ariston è stata decisamente straordinaria.

Il balletto tutto al maschile sulla musica di “Voglio andar via” di Claudio Baglioni, con pezzi coregrafici di breakdance, è stato molto apprezzato dal pubblico femminile.

Il famoso coreografo, Giuliano Peparini riesce sempre a stupire con la sua grande genialità.

I CANTANTI A SANREMO 2019

Il primo cantante in gara Francesco Renga già vincitore nel Sanremo 2005 presenta una canzone, “Aspetto che torni“, oggettivamente molto bella sia nei testi che negli arrangiamenti musicali. Peccato che sia stato penalizzato dall’audio che la Rai ha proprio trascurato, con disappunto dei telespettatori. 

Anche la grande Loredana Berté partecipa alla gara con la sua canzone “Cosa ti aspetti da me“.

Come sempre riesce a stupirci con il suo look e la sua canzone orecchiabile già al primo ascolto. Come sempre “Lory super rock”!

Nek ha un pò deluso la maggior parte dei fans. La sua canzone “Mi farò trovare pronto” è risultata da molti un po’ ripetitiva e scarsa di contenuti.

I “peggiori” considerati sicuramente Patty Pravo in coppia con Briga, sebbene anche loro penalizzati dall’audio.

OSPITI A SANREMO 2019

Emozione pura per il duetto Bocelli e figlio, i primi ospiti della serata. Numerose le critiche su web.

In molti non hanno gradito la presenza del ragazzo: “Ecco i soliti raccomandati”, commentano sui social.

Giorgia anch’essa ospite di questa edizione, ha presentato un medley dei suoi successi e di altri cantanti, come Jovanotti con una delle canzoni, considerata forse una delle più belle del suo repertorio: “Le tasche piene di sassi“, di Eros Ramazzotti con “Una storia importante” e con la non meno famosa “I will always love you“di Whitney Houston.

 Ha poi concluso la sua esibizione da vera star, con “Come saprei” in duetto con Baglioni: ha soddisfatto le aspettative dei fans. E’ stata semplicemente eccezionale!

 

LOOK SANREMO 2019

La giacca indossata da Bisio, nella prima ora circa, é stata piuttosto criticata, anche se di ottima fattura e di tessuto pregiato, definita sul web “stile Casamonica”. 

Il primo abito indossato da Virginia Raffaele viene apprezzato e definito “decisamente di classe”. Mentre il secondo abito, con strass di mille colori, è stato molto criticato e considerato “poco adatto” al palco dell’Ariston.

Infatti dopo poche apparizioni la Raffaele lo ha sostituto con un abito nero decisamente migliore ma non certo al livello dei look di Michelle Hunziker di Sanremo 2018.

Il miglior look? Senza dubbio è stato quello di Giorgia. Con la sua eleganza e la sua aria da “eterna ragazzina”, ha scelto un abito che valorizza appieno il suo stile.

Il giudizio riguardo ai presentatori è stato molto vario e lo approfondiremo con il corso delle serate.

In generale la maggioranza dei telespettatori ha espresso un parere piuttosto negativo per la carenza di musica a favore delle troppe “chiacchiere”.

COSA NE PENSATE DI QUESTA PRIMA PUNTATA?

ASPETTIAMO I VOSTRI COMMENTI

Per rivedere tutti i video delle esibizioni: Rai Play

VISUALIZZA LA CLASSIFICA

La Redazione The Minutes Fly

Redazione Web Magazine | The Minutes Fly

Redazione "The Minutes Fly"

Partecipa alla discussione e lascia un tuo commento...