GESSETTI PROFUMATI – IDEE ROMANTICHE PER SAN VALENTINO

I gessetti profumati a forma di cuore sono il soggetto del nostro progetto creativo a tema San Valentino. Possono essere usati per profumare la biancheria, riponendoli in armadi e cassetti, oppure per profumare piccoli ambienti. Inoltre possono avere una funzione decorativa, se usati come applicazioni per bomboniere, biglietti d’augurio e segnaposto.

I GESSETTI PROFUMATI E LA SCELTA DEGLI OLI ESSENZIALI

Per profumare i gessetti bisogna utilizzare gli oli essenziali che sono facilmente acquistabili nelle erboristerie o nei negozi bio.

Il vantaggio di scegliere gli oli essenziali, evitando profumazioni sintetiche, è quello di donare ai gessetti una profumazione naturale da trasmettere alla vostra biancheria e ai vostri ambienti.

Esistono due tipi di oli essenziali: quelli antitarme e quelli per profumare. Fra quelli antitarme troviamo le seguenti fragranze: lavanda, menta e limone. 

GESSO E ACQUA: LE PROPORZIONI

Per quanto riguarda le dosi di gesso e acqua, solitamente, la proporzione è di 2:1. Quindi, ad esempio, a due bicchieri di gesso va aggiunto un bicchiere d’acqua.

Con le dosi sopra indicate si ottengono circa 30 gessetti profumati di piccola misura, ma ovviamente le quantità dipendono molto dalla misura degli stampi che utilizzerete.

Questi ultimi, per facilitare l’estrazione dei gessetti, devono essere in silicone o in un materiale non troppo rigido. 

TEMPI DI ASCIUGATURA E VARIANTI COLORATE

Il gesso usato per questo tipo di creazioni è quello ad asciugatura rapida, facilmente reperibile nei negozi di bricolage ad un costo davvero basso.

Solitamente i gessetti profumati possono essere estratti dallo stampo dopo circa un’ora, ma è comunque consigliabile lasciarli riposare all’aria aperta per almeno un giorno prima di essere utilizzati.

I gessetti profumati possono essere realizzati semplicemente con gesso bianco, oppure possono essere colorati aggiungendo al composto tempere atossiche, polvere di acquerello, qualche goccia di colorante alimentare o coloranti naturali come cacao, curcuma e curry.

gessetti profumati a forma di cuore - san valentino - idea regalo per innamorati - the minutes fly - web magazine

PER REALIZZARE 30 GESSETTI PROFUMATI A FORMA DI CUORE CI OCCORRONO:

  • 2 bicchieri di polvere di gesso ad asciugatura rapida
  • 1 bicchiere d’acqua
  • Olio essenziale nella profumazione desiderata
  • Un contenitore e un cucchiaio
  • Stampo in silicone (tipo quelli per i cioccolatini o per il ghiaccio)
  • Un vassoio

PREPARAZIONE:

In un contenitore mischiate i due bicchieri di gesso con un bicchiere d’acqua e, con l’aiuto di un cucchiaio, mescolate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

A questo punto aggiungete al composto ottenuto 10/15 gocce di olio essenziale nella profumazione che avete scelto e continuate a mescolare.

gessetti profumati a forma di cuore - san valentino - idea regalo per innamorati - the minutes fly - web magazine

Versate adesso il composto negli stampi e riempiteli quasi fini all’orlo, pulite gli stampi dagli eccessi e sbatteteli su di una superficie piana per eliminare eventuali bolle d’aria.

Adesso aspettate circa un’ora che i gessetti si solidifichino prima di estrarli dagli stampi e disponeteli su un vassoio.

Lasciateli asciugare all’aria aperta per circa 24 ore per favorirne la totale asciugatura e poi utilizzateli come più preferite.

gessetti profumati a forma di cuore - san valentino - idea regalo per innamorati - the minutes fly - web magazine

Questi piccoli gessetti profumati fai da te sono davvero un’ottima alternativa ai vari profumatori artificiali che troviamo in commercio.

Inoltre sono così carini da poter essere usati per decorare sacchettini porta confetti e bomboniere o come segnaposto per le romantiche tavole che allestiremo a San Valentino.

ALTRI ARTICOLI A TEMA

Nadia Bonanno

ALTRI STAMPINI DI SILICONE

Redazione Web Magazine | The Minutes Fly

Redazione "The Minutes Fly"

Partecipa alla discussione e lascia un tuo commento...