LA STORIA DEL MAKEUP

La storia del makeup ha origini lontanissime.

Vediamo assieme le varie tappe che hanno portato il makeup a diventare una delle arti più ammirate da donne e uomini.

Come è nato e quando ha avuto inizio il makeup?

Come si è sviluppato fino ad arrivare ai giorni nostri?

C’era una volta… il MAKEUP!

Iniziamo con il dire che il makeup, appare già nella preistoria, quando gli uomini e donne primitivi pitturavano il loro corpo con  appositi “prodotti”, come ad esempio i succhi derivati dalle bacche, terre argillose, etc..

Questa arte era legata al culto, ma anche la società che identificava le diverse tribù che erano sulla terra.

La storia del makeup al tempo degli Egizi

Il makeup inizia ad evolversi in un vera e propria cultura.

La bellissima regina Cleopatra fu una delle primissime “icone”.

“LIZ TAYLOR – Cleopatra (Film 1963)”

la storia del makeup - beauty - the minutes fly

Cleopatra truccava i suoi occhi con delle resine o polveri di minerali.

Gli Egizi sono stati i i primi ad usare dei propri trattamenti di bellezza, per esempio, nasce il primo scrub il materiale usato era la sabbia che veniva presa alle rive del Nilo.

La storia del makeup durante il periodo greco

Nell’antica Grecia il makeup era un vero e proprio trattamento di bellezza.

Per la società, sia per uomini che per le donne, il makeup era una necessità, infatti perseguivano l’obiettivo della perfezione fisica.

Ogni mattina la donna dopo il bagno, aiutata dalle proprie ancelle, puliva il viso con prodotti provenienti dall’Egitto e usa il Kohol (una polvere di colore scuro ottenuta dalla macinazione di mandorle, piombo, rame, ocra, cenere e minerali) che risaltava la linea naturale dell’occhio.

In Grecia i primi “ombretti” erano di colore: blu, azzurro e verde.

La pelle veniva illuminata con estratti di minio, un minerale, il cui nome deriva dal fiume Miñus che si trova a nord est della Spagna, dai colori forti e rossicci per dare risalto a guance rosee (simbolo di salute).

Per le labbra si utilizzava una tintura dall’estratto di oricello è una sostanza colorante ottenuta da varie specie di licheni.

Curiosità:

Ad Atene, esisteva una sezione di magistrati, detti “Ginecomi”, pronti a multare le donne che apparivano trascurate.

La storia del makeup  XXVI e XXVIII

La regina Elisabetta I d’Inghilterra, introdusse un “trend” usato fino alla fine del 1800. 

Infatti il maquillage, più in voga in quel periodo, era un look “pallido”, una sorta di pelle “effetto porcellana”.

Il materiale che veniva applicato sulla pelle si chiama la “biacca”, nonchè un derivato del carbonato piombo che, se utilizzato per lungo tempo, era tossico.

Esso apportava significativi problemi di salute e, in rari casi, anche la morte.  

Tuttavia il  diciottesimo secolo, rimane emblematico per l’eccesso di cui Maria Antonietta ne è l’apice.

Uno dei suoi prodotti di maquillage preferiti era il “rouge”, un mix di cere e carminio, derivato dalle conchiglie.

Veniva applicato sulle gote o guance il cui risultato era un look detto anche “bianco rosso”. 

Curiosità :

Gli uomini già all’epoca, si truccavano!

Esistevano infatti dei “club di uomini” che seguivano le tendenze allora in voga. 

Questa categoria di uomini oggi potremmo definirli i “dandy” dell’epoca, che ostentavano l’eleganza dei modi, nel vestire e ricercavano la perfezione estetica.

La storia del makeup ai “nostri giorni”

 I decenni del 900 sono stati anni di cambiamento, in particolar modo con la nascita del cinema che ha influito moltissimo sulle donne e sulle dive.

Pertanto i look che ricreavano erano molto particolari.

Sopracciglia molto sottili e cadenti, così che l’espressione del viso era languido.

Le labbra dovevano essere colorate e durante l’applicazione del rossetto, si doveva ricreare un cuore. 

 la storia del makeup - beauty - the minutes fly

La storia del makeup makeup Anni 50

La diva più famosa negli anni 50 è Marilyn Monroe.

Il suo makeup tipico era caratterizzato dalla famosa linea di eyeliner arrotondata con una bella codina alla fine verso l’alto.

Marilyn portava delle bellissime sopracciglia ad “ala di gabbiano”, che nascono proprio in questo periodo. 

la storia del makeup - beauty - the minutes fly

 La storia del makeup “anni 80”

Le donne iniziano a sperimentare trucchi creativi e maquillage che creano contrasto.

I colori di  moda erano il viola e il fucsia, spesso miscelati a contrasto con il rosso. Venivano sfumati fino all’arcata sopraccigliare.

la storia del makeup - beauty - the minutes fly

Il trend delle sopracciglia è quello di lasciarle “selvatiche” ed incolte.

Le  labbra messe in primo piano con colori vivaci come per esempio viola scuro, color mattone e sfumature di rosa.

 la storia del makeup - beauty - the minutes fly

“Arriviamo all’anno 2000 dove il makeup  si trasforma in vera arte,lasciando libera l’interpretazione ad ogni persona”.

I finish sono più naturali, infatti nasce il makeup su misura che cambia a seconda dei lineamenti.

la storia del makeup - beauty - the minutes fly

la storia del makeup - beauty - the minutes fly

la storia del makeup - beauty - the minutes fly

Cambiano le formulazioni dei prodotti, si ricercano materie prime naturali, come ad esempio i fondotinta che diventano minerali.

Dall’oriente, per la precisione dalla Corea, siamo influenzati dal lancio di un nuovo trend, quello della crema “colorata” che oggi chiamiamo “BB Cream”.

Il suo scopo è quello di creare un finish del tutto naturale per il nostro incarnato.

la storia del makeup - beauty - the minutes fly

Quali saranno i trend del futuro “legati” a quest’arte? 

Non ci resta che aspettare e scoprirlo nei prossimi articoli!

“ Se siete tristi, se avete un problema d’amore, truccatevi, mettetevi il rossetto rosso e attaccate.” Coco Chanel

Ne approfitto per lasciarti di seguito qualche tips che sono sicura ti interesseranno:

TREND: BORSE AUTUNNO 2018 – TREND-MOM | The Minutes Fly

MASCARA DARKLOVE di ClioMakeUp – BEAUTY REVIEW | The Minutes Fly

FRIGGITELLI RIPIENI AI DUE POMODORI – SVUOTA FRIGO – FOOD | The Minutes Fly

Buona lettura!

Silvia Ancillotti

Redazione Web Magazine | The Minutes Fly

Redazione "The Minutes Fly"

2 pensieri riguardo “LA STORIA DEL MAKEUP

  • 22/10/2018 in 11:33
    Permalink

    Bellissimo articolo super interessante!

    Risposta
  • 22/10/2018 in 11:30
    Permalink

    Che meraviglia conoscere la storia di quello che è il gesto che facciamo ogni giorno, truccarci….bellissime pure le foto

    Risposta

Partecipa alla discussione e lascia un tuo commento...