SCRUB VISO NATURALE “FAI DA TE”

La pelle ha sempre bisogno di essere purificata e detersa in profondità. Il rimedio naturale più valido a tutti i tipi di pelle è lo scrub viso naturale, fai da te.

“La bellezza è nella genetica. Ma anche nell’accogliere, comprendere, prendersi cura, rispettare l’altro.
È così che si diventa belli”.
Fabrizio Caramagna

scrub viso the minutes fly

Cos’è uno Scrub “Fai da te”?

Lo scrub viso, fai da te, è semplicissimo da fare, oltre che economico e molto utile.

Infatti, questo trattamento, aiuta in modo naturale tutti i tipi di pelle: grassa, secca, mista o soggetta ai punti neri.

Gli scrub non sono altro che dei composti omogenei che contengono micro-granuli come ad esempio sale, zucchero, caffè, cacao o bicarbonato.

scrub viso the minutes fly

Realizzarli in casa non costa nulla, perché gli ingredienti che vanno usati sono economici e facilmente reperibili in tutte le cucine di casa. 

Modi e tempi di applicazione:

Ogni tipo di trattamento va applicato con movimenti circolari per qualche minuto, in modo che i micro-granuli vadano a rimuovere ogni traccia di impurità, facendo attenzione ad evitare le zone più sensibili, come contorno occhi e contorno labbra.

Per aumentarne l’efficacia è buona abitudine associargli dei bagni di vapore preventivi per dilatare i pori del viso e massaggiare con un tonico non troppo aggressivo.

Il momento migliore per applicarlo è la sera, in particolar modo prima di andare a dormire e non di più di una volta a settimana (meglio se una volta ogni 15 giorni).

Alla fine dell’applicazione la pelle va risciacquata con abbondante acqua tiepida.

Consiglio:

Nonostante i benefici di uno scrub, se la pelle risulta essere irritata, arrossata o infiammata, è bene evitare il trattamento fino alla completa guarigione della pelle.

Scrub Viso “Fai da te” –  Pelle Grassa

Per le pelli grasse, che hanno, quindi, un eccesso di sebo, bisogna evitare oli, al fine di non fare apparire la pelle troppo oleosa o troppo lucida. 

  • Banana e zucchero di canna;
  • Miele e zucchero di canna;
  • Limone e zucchero o limone e sale.

Scrub Viso “Fai da te” – Pelle Secca

La pelle può essere definita secca quando è soggetta a desquamazioni frequenti. In questo caso bisogna sia pulire che idratare la pelle e, quindi, è meglio usare trattamenti a base di olio o di prodotti naturali emollienti.

  • Olio extravergine di oliva e zucchero di canna;
  • Olio di cocco, qualche goccia di limone e zucchero di canna;
  • Yogurt bianco e zucchero di canna.

Scrub Viso “Fai da te” – Pelle Mista

La pelle mista è la più difficile da gestire, perché risulta essere né secca né grassa. Il modo migliore di agire è quello di idratare e, al tempo stesso, non appesantire la pelle con un eccesso di oleosità.

  • Yogurt e bicarbonato;
  • Miele e cacao amaro in polvere;
  • Miele e caffè in polvere.

Scrub Viso “Fai da te” – Contro i Punti Neri

L’accumulo di sebo sulla pelle del viso e i pori ostruiti danno luogo a quegli odiatissimi punti neri.

In questo caso bisogna purificare, facendo respirare la pelle.

  • Albume d’uovo e zucchero di canna;
  • Miele, gocce di limone e zucchero di canna.

scrub viso the minutes fly

COMEDONI MEGLIO CONOSCIUTI COME PUNTI NERI

Prendetevi un momento di assoluto relax, coccolate la vostra pelle e concedetevi un sonnellino di bellezza rigenerante.

La vostra pelle vi ringrazierà!

“Perché in fondo, come ogni mattina aprirai l’armadio e sceglierai sempre lo stesso vestito… la tua pelle!”

Vi consigliamo anche:

TRUCCO CARNEVALE: ATTENZIONE LA PELLE NON PERDONA

ACIDO IALURONICO: TOCCASANA PER LA PELLE!

LABBRA DA BACIO

“SCACCO MATTO” – OLIO DI COCCO

Partecipa alla discussione e lascia un tuo commento...