FARFALLE ROSÈ BRANDY E GAMBERETTI

Le farfalle rosè brandy e gamberetti è un primo piatto facile da cucinare.

Molte sono le pietanze abbinate ai frutti di mare o ai gamberetti, ma spesso risultano molto difficili da preparare per coloro che non sono degli “chef provetti”.

Farfalle Rosè Brandy e Gamberetti

Questo primo piatto unisce al sapore delicato dei gamberi, quello più aspro del brandy.

Costituisce una deliziosa variante ai soliti accostamenti con i gamberetti, come ad esempio alle classiche zucchine.

Il brandy dona una nota frizzante al piatto, che può essere preparato sia utilizzando la pasta che il riso. 

APPROFONDIMENTI SUL BRANDY

farfalle rosè - brandy - gamberetti - the minutes fly - web magazine

Ingredienti per 4 persone:

300 g di pasta tipo farfalle

200 g di gamberetti sgusciati

100 ml di panna da cucina

Brandy q. b.

150 ml di salsa di pomodoro

Olio Evo q. b.

1 spicchio d’aglio

Sale q. b.

Mettiamoci all’opera…

farfalle rosè - brandy - gamberetti - the minutes fly - web magazine

Lavate, pulite e sgusciate i gamberi. Sbollentateli in una padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio; successivamente sfumate con un filo di brandy. 

In una pentola capiente cuocere a fuoco lento la salsa di pomodoro e la panna con un pizzico di sale coprendo il composto con un coperchio. 

Dopodiché unire la salsa di pomodoro e la panna, ai gamberi e continuare la cottura per altri 5 minuti.

Nel frattempo cuocere le farfalle al dente in acqua salata, scolarla ed unirla al condimento nella padella.

Amalgamare bene per qualche minuto. Servire infine con una spolverata di prezzemolo.

farfalle rosè - brandy - gamberetti - the minutes fly - web magazine

Varianti delle Farfalle Rosè Brandy e Gamberetti:

Se preferite potete abbinare questo condimento al riso che potete tostare in padella con una noce di burro, aggiungendo a poco a poco, il brodo di pesce o la bisque preparati con le teste dei gamberi che avete precedentemente sgusciato.

Il consiglio dello chef è di abbinare a questo primo piatto della pasta corta (penne, rigatoni, orecchiette, fusilli, gemelli, etc.), piuttosto che quella lunga, perché si amalgama meglio con il sughetto rosè.

A proprio piacimento si può aggiungere un pizzico di pepe o se non disponete di brandy potete sostituirlo con il Cognac.

Potrebbero interessarti questi articoli:

MUFFIN AL CIOCCOLATO, COCCO E ZENZERO – DOLCEZZE DI SAN VALENTINO

RISOTTO CON RADICCHIO E PORRI AL PROFUMO DI ARANCIA

POLPETTE DI PATATE AL CURRY

RISOTTO CON KIWI, PORRI E BOCCONCINI DI POLLO

DOLCE CUORE DI RICOTTA AL CUCCHIAIO

Redazione Web Magazine | The Minutes Fly

Redazione "The Minutes Fly"

Partecipa alla discussione e lascia un tuo commento...