BARCHETTE RIPIENE DI ZUCCHINE FILANTI

Le barchette ripiene di zucchine filanti sono facilissime da preparare.

Visto che ormai siamo sempre tutti un po’ di corsa, abbiamo la necessità di trovare ricette sempre più versatili e veloci da realizzare, ma che nello stesso tempo siano gustose e d’effetto.

Le barchette ripiene di zucchine filanti possono essere servite sia come piatto unico, oppure come secondo piatto.

Per velocizzare la preparazione abbiamo utilizzato, in questo caso, il microonde per cuocere le zucchine, ma potete cuocerle tranquillamente anche nella pentola a vapore.

Il tempo necessario per la cottura, sarà leggermente differente, tuttavia non inciderà sulla buona riuscita della ricetta.

Soprattutto è importante che non le cuociate troppo, per evitare in questo modo, che esse perdano tutte le sostanze nutritive e che la consistenza delle zucchine diventi troppo molle. 

Infatti per far sì che esse non si spappolino, controllatele man mano e lasciatele un po’ croccanti, dato che andrà ultimata la cottura in forno.

Proprietà e benefici delle Zucchine

Le zucchine sono degli ortaggi che appartengono alla famiglia delle Cucurbitacee.

Esse, in primo luogo, difatti sono una fonte importante di sali minerali tra cui: il calcio, magnesio, manganese, ferro, fosforo, potassio.

Nonché troviamo anche le vitamine, tra cui: vitamina C, vitamine del gruppo B, in particolare B1, B6, B9, E ed infine la vitamina K.

La pianta delle zucchine è annuale.

Essendoci varie specie, si possono trovare con un fusto rampicante o strisciante.

Il periodo di raccolta delle zucchine è in primavera e in estate, sebbene sia possibile trovarle ormai nei supermercati tutto l’anno

Le zucchine sono ideali per le diete ipocaloriche, in quanto hanno un’elevata quantità di acqua (95%), inoltre sono molto digeribili e hanno pochissime calorie (16 Kcal ogni 100 g).

Come se non bastasse la zucchina è un vegetale diuretico, grazie appunto alla presenza di potassio.

I benefici che si hanno assumendo le zucchine sono molteplici:

  • contrastano le infiammazioni e le infezioni delle vie urinarie;
  • reintegrano le perdite di acqua e sali minerali, in caso di dissenteria;
  • riducono la ritenzione idrica;
  • favoriscono la perdita di peso;
  • sono molto digeribili e quindi adatte a chi soffre di disturbi digestivi;
  • ottime per contrastare gli inestetismi della cellulite;
  • prive di grassi sono consigliate a chi ha problemi di colesterolo;
  • importanti per la salute del cuore e chi soffre di ipertensione;
  • contengono fibre e antiossidanti benefici per la salute della pelle;
  • conciliano il sonno, in quanto hanno un effetto rilassante sull’organismo;
  • drenano le borse sotto gli occhi;
  • etc..

Curiosità

Per ridurre le borse sotto gli occhi, in alternativa al cetriolo, si possono appoggiare due fettine sottili di zucchine sotto ogni occhio per una decina di minuti.

L’effetto sarà identico ed immediato.

Barchette ripiene di zucchine filanti

secondo piatto di zucchine con besciamella

Ingredienti per 4 persone: 

4 zucchine
2 salsicce
formaggio grattugiato q.b.
formaggio tipo sottilette q.b.
besciamella q.b.
basilico q.b.
sale q.b.
pepe nero q.b.
1 spicchio d’aglio
olio d’oliva extra vergine q.b.
 
Mettiamoci all’opera…
 
Lavate e pulite l’estremità delle zucchine. Tagliate le zucchine a metà per il verso lungo. Aiutandovi con lo svuotazucchine, prelevate tutta la polpa all’interno e tagliatela in piccoli pezzetti.
come pulire le zucchine con lo svuotazucchine
pulire le zucchine con lo svuotazucchine
Potrebbe interessarti:

zucchine a vapore

Cuocete le zucchine in una pirofila in microonde o nella pentola a vapore. Dopodiché in una padella antiaderente, tagliate a pezzetti lo spicchio d’aglio e soffriggete con un po’ d’olio extra vergine d’oliva.

barchette zucchine filanti
Potrebbe interessarti:
Aggiungete i pezzetti della polpa delle zucchine e le due salsicce prive della pelle esterna.
salsiccia zucchine ripiene
A questo punto lasciate cuocere.
A fine cottura aggiungete qualche foglia di basilico, dopodiché salate e pepate a piacimento.
Successivamente rivestite con la carta da forno una pirofila piuttosto capiente ed adagiate, una volta cotte, le zucchine
barchette di zucchine
Riempite le zucchine con il composto preparato precedentemente. Non vi resta che cospargere le zucchine con un po’ di formaggio grattugiato.
Disponete su ognuna una fettina di sottiletta e qualche fogliolina di basilico.
zucchine ripiene sottilette
Mettete in forno a 180° per 10 minuti, fino a quando le sottilette non si saranno fuse.

Consigli per accompagnare le Barchette Ripiene di Zucchine Filanti

Per non farci mancare nulla, vi consigliamo di accompagnare le zucchine con una salsa besciamella preparata in casa e, decorare con le restanti foglie di basilico e formaggio grattugiato.
Una spolveratina di pepe nero e servite a tavola ben calde.
zucchine con salsiccia
Suggerimenti
Le barchette ripiene di zucchine filanti sono ottime anche come antipasto tiepido, tagliato a pezzetti e adagiato in un piatto da portata con dei crostini di pane.
zucchine con basilico e besciamella

Varianti

Una variante piuttosto superba è quella di aggiungere al composto di zucchine e salsiccia, qualche cucchiaio di formaggio stracchino fresco.
Infine mescolate bene e riempite le zucchine.
Tralascerete le fettine di sottilette, in quanto verrà un ripieno abbastanza morbido ma nello stesso tempo molto delizioso.
Dopodiché mettete sempre in forno e servite.
 
Buon appetito!
Nadia Coppola
Potrebbe interessarti:

Partecipa alla discussione e lascia un tuo commento...