INSALATA DI GRANCHIO

L’insalata di granchio è un antipasto semplicissimo da preparare. E’ ottimo anche come secondo piatto in estate, quando si ha poca voglia di cucinare e di stare ai fornelli.

Non necessita di cottura.

Per preparare l’insalata di granchio dobbiamo procurarci pochi ingredienti.

Insalata di Granchio

insalata di granchio - the minutes fly - web magazine

Ingredienti per preparare l’Insalata di Granchio:

Bastoncini di Granchio q.b.;

1 confezione di “condiriso” sott’olio (preparato già pronto di verdure a pezzetti);

1 confezione di würstel (pollo e tacchino);

Olive verdi e nere a rondelle q.b.;

Pomodorini Datterini q.b.;

1 limone;

Prezzemolo q.b.;

1 spicchio di aglio;

Olio Evo q.b.;

Sale Rosa Himalaya q.b.;

Facoltativo:

Pisellini già cotti q.b.;

Mais q.b.;

Funghi Champignon crudi q.b..

Mettiamoci all’opera…

insalata di granchio - the minutes fly - web magazine

Prendete una ciotola piuttosto capiente, prendete i bastoncini di granchio (freddi da frigo) e privateli della pellicola protettiva.

Prendete tra le mani un bastoncino di granchio e fatelo ruotare, in modo da “aprirlo” in tanti piccoli filetti.

Consiglio:

Ricordarsi di fare questa operazione delicatamente e solo con i bastoncini freddi da frigo, altrimenti si rischia di schiacciare la polpa di granchio e di non ottenere la tipica forma degli “spaghetti”.

Una volta aperti tutti i bastoncini, scolate il condiriso dall’olio in eccesso, tritate finemente del prezzemolo, tagliate in piccoli pezzetti i pomodorini datterini, spremete il succo del limone ed incorporate tutti gli ingredienti all’interno della ciotola dove avete messo i bastoncini di granchio.

Se il condiriso non contiene le olive, il mais, i pisellini e i würstel, procuratevi gli ingredienti singolarmente in modo da aggiungerli successivamente al preparato.

Le olive ed i würstel andranno aggiunti entrambi tagliati a rondelle, poi andranno i pisellini freschi già cotti ed infine i funghi champignon crudi.

Salate e pepate. Mescolate bene.

Una volta preparata, lasciatela riposare in frigo per qualche ora, per fare in modo che si insaporisca.

granchi

Suggerimento di Presentazione 

Potete presentare l’insalata di granchio in un piatto decorato con “soggetti marini”, oppure potete procurarvi in pescheria delle capesante ed utilizzare i gusci vuoti per adagiare delicatamente all’interno, alcune foglie di insalata gentile ed infine gli “spaghetti” di granchio.

Basterà poi guarnire con foglioline di prezzemolo e alcuni spicchi di limone. 

Buon appetito!

Potrebbero interessarvi questi articoli:

PARMIGIANO REGGIANO: TOUR GASTRONOMICO

RISOTTO CON KIWI, PORRI E BOCCONCINI DI POLLO

RISOTTO CON RADICCHIO E PORRI AL PROFUMO DI ARANCIA

FARFALLE ROSÈ BRANDY E GAMBERETTI

ZUCCAMISU’ – IL TIRAMISU’ DI HALLOWEEN

LA “CORNUCOPIA DELL’ABBONDANZA” CON BOCCONCINI DI POLLO E CUORI DI RADICCHIO

CIAMBELLA ALLO YOGURT E FRAGOLE FRESCHE

Partecipa alla discussione e lascia un tuo commento...